Gnocchi di ricotta e spinaci


Adoro gli gnocchi. Non li preparo spessissimo, ma quando lo faccio ne preparo in abbondanza e li surgelo, in modo da averli pronti all'occorrenza. Qui li propongo di ricotta (fonte di proteine) e spinaci: costituiscono un ottimo piatto unico che, nelle giuste dosi, può tranquillamente fare parte di tanto in tanto anche di un regime dimagrante. Con cosa li ho conditi? Semplicemente un po' di burro (ebbene sì, ogni tanto si può usare! E' un grasso della nostra tradizione culinaria che veicola anche importanti vitamine liposolubili come la vitamina A, basta non esagerare con le dosi), salvia e noce moscata.

Ingredienti per 6/7 porzioni:

300g di ricotta

200g farina

500g spinaci

50g parmigiano grattugiato

4 uova

noce moscata

40g di burro

sale q.b.

pepe nero q.b.

foglioline di salvia

Sbollentare gli spinaci, tritarli e farli raffreddare. In una ciotola unire la ricotta con gli spinaci tritati, le uova, un pizzico di noce moscata, un pizzico di sale, farina q.b. per ottenere un impasto piuttosto consistente che non si sfaldi. Ricavare delle palline di circa due cm e poi "arricciarle" leggermente con il pollice. Fare riposare mezz'ora e lessarla in acqua salata. A parte sciogliere il burro con la salvia, noce moscata, pepe nero. Saltarci gli gnocchi e aggiungere il parmigiano.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguimi
© 2020 by Studio Donegani
                                     +39 338 742 9783