January 26, 2019

Please reload

Post recenti

Cellulite ADDIO!

February 21, 2017

1/2
Please reload

Post in evidenza

"Orzotto" con zucca e caprino

November 10, 2017

Questo è il classico piatto che mi piace preparare nelle fredde giornate autunnali per coccolarmi con qualcosa di caldo, dolce, buono - ma anche sano 👌🏻

L'"orzotto" non è altro che una rivisitazione del risotto che, come dice il nome, prevede l'utilizzo dell'orzo al posto del riso. L'orzo contiene molte più fibre e più proteine del riso (sopratutto se confrontato con il riso classico da risotto) e si presta benissimo a questo tipo di ricette... Qui l'ho abbinato alla zucca, ortaggio autunnale per eccellenza, ricca di beta carotene (precursore della vitamina A) e povera di calorie, e al caprino, usato per mantecare al posto del burro per alleggerire il piatto (oltre a dare un sapore che si sposa benissimo con la zucca).

 

Ingredienti:

80g di orzo

1/4 di una zucca piccola della varietà "Delicata"

1/2 cipolla

10g di olio

brodo vegetale q.b.

sale e pepe q.b.

vino q.b. per sfumare 

1 cucchiaio di formaggio caprino fresco (vanno bene anche altri formaggi morbidi freschi tipo la robiola)

 

Mettere a bollire il brodo vegetale. In una casseruola a parte aggiungere l'olio e la cipolla precedentemente tritata, quindi lasciare "imbiondire" (cuocere a fuoco dolce) finché non diventa trasparente. Aggiungere quindi la zucca precedentemente sbucciata e tagliata a dadini, fare saltare qualche minuto quindi aggiungere l'orzo. Alzare la fiamma e farlo tostare per un minuto, quindi aggiungere un po' di vino per sfumare e lasciarlo evaporare tutto. A questo punto aggiungere il brodo un mestolo alla volta, mescolando bene e lasciando che l'orzo assorba tutto il brodo prima di aggiungere il mestolo di brodo successivo. Procedere in questo modo, proprio come fosse un risotto e, a metà cottura, aiutandosi con una forchetta, schiacciare la zucca in modo da ridurla in purea, quindi mescolare bene e continuare la cottura. Continuare a mescolare e aggiungere brodo fino a quando l'orzo non sarà ben cotto (circa per 20 minuti). A cottura ultimata spegnere il fuoco e aggiungere un cucchiaio di caprino (o del formaggio scelto), pepe nero a piacere e eventualmente una spolverata di grana. Mantecare bene fuori dal fuoco e servire caldo. 

 

 

Tags: