RICETTE

Quinoa con zucchine, piselli, menta e prezzemolo

Un'ottima alternativa per il pranzo alla solita pasta o riso? La quinoa! Si tratta di uno pseudocereale con una composizione a metà tra i cereali e i legumi (è ricco sia di amido che di proteine) e si sposa benissimo con legumi e verdure per ottenere un piatto unico ben bilanciato ricco di proteine vegetali. Io l'ho preparata con zucchine, piselli e erbe aromatiche (sì, ero proprio in una green mood 😉✅) Ingredienti (piatto unico): 80g quinoa 100g piselli freschi o surgelati 1 zucchina 1/2 cipolla Prezzemolo Menta 10g olio evo Sale q.b Sciacqua bene la quinoa e poi cuocila come indicato sulla confezione. Scalda una padella, quindi aggiungi l'olio e la cipolla precedentemente tritata. Taglia

Orecchiette con cimette di broccolo, acciuga e peperoncino

Oggi a pranzo ho deciso di fare un tuffo virtuale in Puglia, terra dalla grandissima tradizione culinaria, preparando un piatto di orecchiette fresche con cimette di broccolo. Ok le orecchiette non le ho preparate io, non avrei proprio avuto il tempo, quindi ho usato quelle acquistate già pronte, comunque molto buone. Dal punto di vista nutrizionale questo piatto ha tutte le caratteristiche per essere un ottimo pranzo: carboidrati complessi (amido) dalla pasta, fibre, vitamine, minerali e dei composti (come il sulforafano) dall'azione antitumorale. L'acciuga poi apporta un po' di grassi buoni e proteine, che non guasta mai... ;) Info nutrizionali: Calorie: 407 kcal Carboidrati disponibili: 6

Spaghetti Shirataki con zucchine e pancetta

In questi giorni ho ricevuto un pacco di pasta da un'azienda con cui collaboro, ma non si tratta di pasta normale perchè apporta praticamente zero calorie! E' la pasta shirataki, che non contiene amido (il carboidrato complesso che compone la pasta tradizionale per intenderci) ma è composta interamente da una fibra solubile, il glucomannano, che non viene assimilata (per questo non dà calorie), sazia molto, favorisce la regolarità intestinale ed è molto utile per ridurre i livelli di colesterolo cattivo e controllare la glicemia... ho voluto provarla subito! :) Visto che non ci sono le calorie della pasta ne ho approfittato per condirla con un sughetto gustosissimo un po' più sostanzioso del

Pennette integrali con pancetta, pomodorini e zucchine

Lunedì e un sacco di cose da fare, ci vuole proprio un bel piatto di pasta per affrontare al meglio la giornata. Carboidrati a lento assorbimento, fibre, un po' di grassi e proteine che contribuiscono ad abbassare il carico glicemico del piatto (cioè la misura della velocità con cui si alza la quantità di zuccheri nel sangue). Cosa ho preparato? Pennette integrali con zucchine, pomodorini e pancetta! Ebbene sì, nelle giuste dosi, saltuariamente e con i giusti abbinamenti, anche un salume grasso come la pancetta può essere tranquillamente consumato :) Ingredienti: 80g penne integrali 30g pancetta affumicata 10g olio evo 1/2 cipolla 1 zucchina piccola 10 pomodorini 1 ciuffetto abbondante di pr

Cous cous alla menta e prezzemolo con zucchine e pomodorini

In queste giornate si inizia finalmente a sentire aria di primavera... ne ho approfittato per pranzare fuori in terrazza, con un cous cous profumato alle erbe ariomatiche e verdure, per un pranzo leggero ma ricco di vitamine, antiossidanti e sali minerali. Il tutto preparato in pochissimo tempo 😉 Ingredienti: 80g cous cous 100 ml acqua Sale e pepe q.b. 10g olio evo 1/2 cipolla 1 zucchina piccola 10 pomodorini ciliegino 1 mazzetto piccolo di prezzemolo Qualche foglia di menta (mezzo mazzetto mazzetto) Info nutrizionali Calorie: 377 kcal Carboidrati: 61g Proteine: 10,7g Lipidi: 11g Porta l'acqua a bollore, quindi salala. In una ciotola versa il cous cous, quindi aggiungi l'acqua e mescola ben

Pennette integrali con gamberetti e pomodorini

Anche se l'ho già detto un sacco di volte vale la pena ricordarlo: la pasta a pranzo è perfetta e non è vero che faccia ingrassare, dipende tutto dalle dosi e dal condimento! Sazia a lungo (ha un indice glicemico più basso del riso e dà le stesse calorie), a maggior ragione se scegliamo quella integrale, più ricca di fibre... Qui l'ho abbinata ai gamberetti, per fornire una giusta quota proteica, e ai pomodori e al prezzemolo, perché un po' di vitamine e antiossidanti non gustano mai(il pomodoro è ricco del potente antiossidante licopene e il prezzemolo è una miniera di vitamina C!):) Vuoi sapere come regolarti sulle dosi? Variano da persona a persona (per questo ci siamo noi nutrizionisti..

La bellezza dei capelli

La parte vitale del capello è il bulbo, infossato nel cuoio capelluto e ricco di connessioni nervose e recettori, che consentono l’assorbimento di fattori di crescita. La parte visibile (il cosiddetto “fusto”), invece è inerte, rivestito di cheratina, una proteina con funzioni protettive, con cellule a strati. Ecco allora che la salute e la bellezza dei capelli dipendono dalla nostra capacità di nutrire al meglio la loro parte vitale e proteggere quella esterna. Basti pensare, per esempio, che carenze nella dieta possono indurre cambiamenti nella carica elettrica del fusto, le cui cellule esterne si sollevano, consentendo l’ingresso di sostanze dannose che indeboliscono i capelli e ne opaciz

Crema di ricotta con noci, mirtilli e crema al cioccolato fondente

Oggi voglio proporre un dolce buono e sanissimo, ideale come spuntino la mattina o come merenda pomeridiana (é anche un perfetto recupero post-workout grazie alle proteine prontamente assimilabili della ricotta!). Gli ingredientisono pochi e semplici: 100g di ricotta vaccina che andranno mescolati con un cucchiaino di miele per ottenere una crema. A questo punto alla crema proteica di ricotta si aggiungono mirtilli a piacere (ricchi di antocianine, preziosi antiossidanti), qualche noce (ricche di acidi grassi buoni omega 3 e omega 6, oltre chedi proteine e minerali), e un filo di crema alle nocciole e cioccolato fondente (io ne ho usata una già pronta buonissima che mi p stata regalata, ma

Hamburger?

Ci sono quei cibi che sono considerati poco sani a prescindere, e il povero hamburger rientra tra questi. Ma se invece che prenderlo al fastfood lo si preparasse in casa, con ingredienti scelti di ottima qualità? Beh, la situazione cambia decisamente :) Come per tutto, anche in questo caso c'è hamburger e hamburger... Qui l'ho preparato con del macinato di vitello e tacchino, ottima fonte proteica cui ho aggiunto anche le proteine di altissimo valore biologico delle uova (biologiche e da allevamento all'aperto) per terminare con un tocco di vitamine e antiossidanti provenienti dalla rucola e dal pomodoro. E il pane? Una ciabatta fresca bella croccante, eccellente fonte di amido, utile per av

Piadina con arrosto, pomodori e caprino

Questo weekend sono andata a trovare il mio ragazzo a Pisa e sua nonna aveva preparato un arrosto buonissimo. Così ho pensato: perchè non usarlo anche per farcire delle piadine? :) E così è nato questo piatto unico gustosissimo e ben bilanciato, grazie all'amido fornito dall'impasto della piadina unito alle proteine della carne (in questo caso di manzo) e del caprino. L'accompagnamento perfetto? Un po' di insalata mista, per non fare mancare fibre e minerali, condita con un filo d'olio EVO a crudo. Ingredienti: 1 piadina (circa 120gr) 3 fettine di arrosto (qui trovi come farlo, in caso non avessi quello della nonna :) 4 pomodorini ciliegina 30g formaggio caprino fresco qualche anello di cipo

Pasta integrale alla zucca e porri

La zucca è il mio ortaggio autunnale preferito, non c'è dubbio. Saziante, dolce, ricca di carotenoidi (il beta-carotene è il precursore della vitamina A, importantissima per la vista, ed è un ottimo antiossidante), a differenza di quanto molti credono dà anche pochissime calorie (meno di 20 kcal per 100g di zucca!). Qui l'ho abbinata alla pasta integrale, per un pranzo giustamente ricco di amido(la nostra prima fonte di energia)e fibre, per sentirsi sazi a lungo. In fine una spolverata di parmigiano, che un po' di calcio e proteine non guastano mai :) Ingredienti: 80g maccheroni integrali 150g zucca senza buccia 1 cipolla 1 porro 20g parmigiano reggiano olio evo q.b. sale e pepe q.b. In una

Riso basmati con gamberi "thai"

La mia passione per i viaggi e la curiosità verso le nuove culture mi ha portata anche a provare diversi tipi di cucina. Mi piacciono molto le ricette asiatiche, soprattutto i sapori della cucina vietnamita e di quella thailandese: freschissime, piccantine, speziate, leggere... Così è nata l'idea di questo piatto unico,dove all'energia del'amido dei riso si uniscono le proteine dei gamberi, i minerali e le vitamine delle verdure e i pregi dello zenzero. Io lo preparo in anticipo e gusto freddo (o leggermente tiepido) quando torno la sera tardi dal lavoro o dagli allenamenti in palestra (è perfetto come pasto post workout ;) Ingredienti: 80g riso basmati 150g gamberi sgusciati (anche surgelat

Bruschetta pomodoro ricotta e basilico

A volte un po'di sano patriottismo ci vuole, soprattutto con il cibo :) Oggi come spuntino ho preparato questa bruschetta che non ha bisogno di troppe presentazioni: pane tostato, pomodorini ciliegina tagliati a fettine, ricotta vaccina fresca, con una fogliolina di basilico e un filo di olio extravergine d'oliva. I colori parlano da sé (anche il sapore) e dal punto di vista nutrizionale l'equilibrio è perfetto: carboidrati complessi dal pane, vitamine e antiossidanti (licopene) dal pomodoro, proteine e calcio dalla ricotta, grassi "buoni" dall'olio EVO. Cosa volere di più? ;) Ideale sia come spuntino/merenda sia come pranzo (in quantità più abbondanti).

Pasta dell'ultimo minuto

Oggi ho aperto il frigo e ho realizzato... che devo fare la spesa. Fortunatamente era rimasta un po' di rucola, delle olive, qualche pomodorino e l'immancabile pasta di acciughe. Tutto quello che serve per una pastasciutta velocissima, buona e "healthy", perfetta anche fredda da portare in pausa pranzo a lavoro ;) Ingredienti: 80g pasta (io ho usato le mezze maniche) 100 g di rucola 10 pomodorini ciliegino 1 spicchio d'aglio 6 olive denocciolate parmigiano reggiano q.b. olio EVO q.b. peperoncino secco q.b 1 cucchiano di pasta d'acciughe sale q.b. In una padella fai scaldare un filo d'olio, quindi fai rosolare lo spicchio d'aglio pelato con del peperoncino secco a piacere. Lava la rucola e ta

Seguimi su Instagram "martinalasaluteincucina"
Cerca per tag
© 2020 by Studio Donegani
                                     +39 338 742 9783